Natale fai da te, i regali a portata…di martello!

Il Natale si sta avvicinando, e vetrine sfavillanti e supermercati addobbati a festa sono lì a ricordarlo! Anche quest’anno inizierà a breve (per chi non è già iniziata), la corsa ai regali. L’atmosfera di maggiore sobrietà rispetto agli anni scorsi sta coinvolgendo molte persone (per scelta o per necessità) e può essere l’occasione buona per sfoderare le nostre capacita di bricolage e fai da te! Come? Realizzando regali fatti in casa, con le tecniche (e i materiali!) che abbiamo acquisito e acquistato nei lunghi anni dedicati alla nostra passione.

Realizzare i regali di Natale fai da te può anche essere una buona occasione per coinvolgere nel lavoro anche gli altri membri della famiglia, e sfruttarne le diverse competenze; oppure può diventare un momento per noi stessi, in cui staccare la spina dalla vita quotidiana per ritrovare il piacere di creare con le nostre mani. Il bricolage è anche questo, no?

Passiamo ad un paio di esemi pratici: possiamo sfruttare le nostre capacità nel fai da te per creare ad esempio un portachiavi da appendere alla parete, un regalo adatto sia per uomini sia per donne. Basterà ritagliare un quadrato di legno da un pannello di legno leggero, infilare in un lato dei piccoli uncini di metallo a distanza regolare e inchiodare sull’altro lato dei ganci come quelli che si usano per appendere i quadri. Et voilà, il prtachiavi è fatto. Sta ora alla vostra fantasia, appassionati e appassionate del fai da te, dipingere il portachiavi con i colori e i materiali che preferite. Una finitura con colore spray sarà perfetta se il destinatario del regalo è un giovane, mentre potete optare ad esempio per vernici anticate per persone più avanti con l’età. I più creativi possono sbizzarrirsi e applicare piccoli oggetti per decorare il portachiavi.

Un’altra idea di facile realizzazione

sono i quadri ricoperti di stoffa, adatti davvero a tutti i destinatari. Come prima partite da un pannello di legno e tagliatene dei quadrati, con misure a scelta. Ricopriteli poi con una stoffa a vostro piacimento (vanno bene anche i ritagli che si trovano in casa) che attaccherete con una sparapunti (che non può mancare in casa degli appassionati di bricolage e fai da te). Ora, con l’aiuto di un martello, attaccate dei ganci per appendere i quadri. Il vostro quadretto in stoffa è finito, pronto per essere impacchettato e regalato.

 

Queste sono solo due idee molto semplici: aprite i cassetti e guardate i vostri scaffali. Troverete senz’altro altre ispirazioni per realizzare regali di Natale…su misura!