Come aumentare la forza

COME AUMENTARE LA FORZA

La forza massima e la forza esplosiva sono caratterizzate da fattori neurogeni, mentre la resistenza alla forza esplosiva e la resistenza muscolare sono caratterizzate da fattori metabolici.

Per ottenere prestazioni di successo ci vuole forza, velocità, resistenza.

La maggior parte delle attività motorie richiede una prestazione ottimale di almeno due qualità delle tre elencate. Lo sviluppo di una delle tre capacità condizionali deve avvenire in maniera metodica, poiché influisce direttamente o indirettamente sulle altre.

La forza è una capacità fondamentale che però deve essere allenata insieme alle altre in modo da non divenire controproducente.

E’ la base da cui partire.

COME ALLENARSI

Io consiglio di alternare allenamenti lenti a quelli più veloci ,così facendo potrebbe rivelarsi un’efficacie strategia per tutti gli atleti che puntino al corretto utilizzo delle fibre bianche e quindi dell’esplosività

Più nel dettaglio specifichiamo che l’aumento della prestazione in termini di esplosività non si potrà effettuare con resistenze troppo elevate (che ridurrebbero inevitabilmente la nostra capacità di contrarre il muscolo rapidamente), ma piuttosto mediante l’impiego di carichi inferiori

In questo modo si potrà beneficiare di una maggiore e soprattutto volontaria rapidità concentrica per un numero di ripetizioni sicuramente adeguato al tipo di obiettivo prefisso.

Solitamente si tende ad eseguire le serie fino ad esaurimento totale e questo soprattutto si riscontra nei bodybuilder,diciamo che potrebbe essere perfetto per un allenamento finalizzato allìipertrofia,ma se parliamo di aumentare la forza e la potenza allora è sconsigliato.

Bisogna pensare che tutto parte dal nostro sistema nervoso il quale risponde all’entità e alla velocità degli stimoli che gli diamo,quindi più stimoli rapidi ed esplosivi gli diamo,così lui risponderà inmodo rapido ed esplosivo.

Allo stesso modo se gli diamo stimoli lenti e prolungati,il nostro sistema nervoso risponderà di conseguenza.

Che stimoli gli vogliamo dare?

 

CONSIGLI UTILI

  • Fai allenamento con i pesi due o tre volte a settimana,allenarsi troopo frequesntemente è controproducente per il risultato che vogliamo ottenere,dobbiamo permettere ai nostri muscoli di rigenerarsi.
  • Nei giorni in cui non fai allenamento con i pesi, puoi comunque mantenerti attivo. Fai allenamenti cardiovascolari come corsa, nuoto, ciclismo o passeggiate veloci per restare in movimento.
  • Svolgi  brevi sessioni di allenamento. Infatti se ti alleni troppo a lungo rischi di danneggiare i muscoli.L’allenamento perfetto dovrebbe durare da mezz’ora ad un ora.
  • Allenati fino allo sfinimento. Si è scoperto che allenarsi in tempo breve ed intenso porta ad un incremento di forza e massa muscolare.Quindi allenati fino a che non riuscirai ad eseguire un’altra ripetizione.

 

Per ulteriori informazioni e approfondimenti visita il sito http://www.bodybuilding-natural.com/