Tornare ad avere denti bianchi

Il colore dei tuoi denti non ti soddisfa. Sono sani e dritti ma opachi e giallastri.

Spesso tutto questo succede perché si fa un consumo smodato di tè, caffè e sigarette. I denti si scuriscono irrimediabilmente e il sorriso non brilla più. Ma oggi è possibile recuperare la luce che solo una bella dentatura bianca può dare grazie a tecniche nuove, rivoluzionarie, che non danneggiano il naturale smalto dei denti ma li fanno risplendere regalandoti sicurezza, gioia e autostima.

sbiancamento dentale
Oggi esistono molte tecniche per sbiancare i denti. Alcune sono più efficaci e altre meno ma la cosa da tenere presente è non danneggiare lo smalto e quindi scegliere la strada giusta.
Molto dipende dal colore di partenza dei vostri denti. Se sono molto scuri, non vi potete aspettare un bianco neve ma certamente ci saranno delle notevoli migliorie.
Le più comuni tecniche di sbiancamento dentale sono tre ovvero lo sbiancamento dentale in studio, quello misto e quello domiciliare. Prima di passare alla fase dello sbiancamento, bisogna fare una seduta preliminare per togliere ogni traccia di tartaro, placca e le macchie causate da alimenti e bevande. Soltanto successivamente si passerà a sbiancare il dente vitale.
Lo sbiancamento dentale in studio avviene applicando sui denti scuri una sostanza ad alta concentrazione di perossido di idrogeno o carbamide. A questo scopo le labbra vanno protette perchè tali sostanze possono danneggiare la pelle. La sostanza si presenta in forma di gel ed il suo potere sbiancante viene attivato da una speciale lampada, o laser, che emette una luce ultravioletta ad una determinata lunghezza d’onda. Dopo alcuni minuti di esposizione a queste luci, i denti sono già sbiancati. Basterà rimuovere il gel ed il sorriso splenderà di nuovo. Il trattamento è veloce e sicuro e la sua durata è di circa due anni.

Il trattamento domiciliare richiede più tempo e pazienza. Si applica il gel ma con concentrazione minore e poi si mettono delle mascherine da tenere tutta la notte. Dopo 2-3 settimane i denti saranno sbiancati. Durata maggiore del trattamento ma risultati migliori dello sbiancamento in studio. Infine lo sbiancamento dentale misto che inizia in studio e continua a casa. Il risultato è eccezionale.