Gli Incontri Extra Coniugali: un vizio

Gli incontri extra coniugali sembrano essere uno dei più grandi vizi degli italiani: circa il 55% degli uomini sposati ammette di aver tradito almeno una volta la moglie.
Per le donne la percentuale è solo lievemente più bassa: si parla del 45%.
Spesso si sente dire che la nascita dei social network abbia incrementato di molto il tasso di tradimento tra le coppie sposate, ma questo è vero solo in parte, visto che si tratta di un fenomeno per niente nuovo.
Piuttosto, i social network hanno facilitato uno “sport” già molto amato dagli italiani.

Ma quali sono le cause alla base degli Incontri Extra Coniugali?
A sentire scienziati, psicologi ed etologi, non solo tradire è un comportamento del tutto normale, ma risponde al “nobile” proposito di dare seguito alla propria specie.
Sia l’uomo che la donna, infatti, assumono questo comportamento in virtù di un istinto atavico che li spinge ad avere quanti più partner possibile per garantire la procreazione.
Naturalmente, oggi non siamo più coscienti di questo istinto, ma continuiamo ad avere un comportamento poco fedele.
Secondo questa teoria, quindi, le scappatelle extra coniugali hanno ben poco a che vedere con la mancanza d’amore, la noia, il calo di desiderio nei confronti del partner abituale.

Ma come si è evoluta la dinamica del tradimento negli anni?
Un comune denominatore tra i tradimenti vecchio stampo e quelli dei tempi moderni, sembra essere l’incontro sul luogo di lavoro: trascorrere molte ore insieme, condividere frustrazioni ma anche obiettivi, è una molla che fa scattare feeling ed empatia e favorisce relazioni di vicinanza tra i colleghi.
Ci sono, tuttavia, situazioni di incontri extra coniugali  di vario genere: se da una parte vi sono i cosiddetti traditori seriali, quelli per cui la scappatella è un vizio, è vero anche che esistono molti traditori “situazionali”.
E’ il caso di quelle persone che, spinti da un momento difficile all’interno della coppia, nella scappatella extra coniugale trovano conforto e distrazione.

Non sempre la scappatella è voluta, cercata: spesso è del tutto occasionale.
Ma per quanti sono alla ricerca di un partner che non sia quello solito, per chi cerca l’avventura, oggi le possibilità di incontro sono moltiplicate.
Si diceva all’inizio dei social network, sicuramente luogo privilegiato di incontri, ma non mancano i siti web specializzati nell’organizzare incontri extra coniugali.
Tra questi citiamo il sito www.avventure-extraconiugali.net, che nasce come una vera e propria community, un club esclusivo di persone sposate che desiderano provare di nuovo quella passione che non riescono più a trovare con il partner abituale.

Il grande successo di questi siti dimostra che la domanda è in crescita: ogni giorno sono migliaia le persone che decidono di iscriversi alla community.
Su Avventure-Extraconiugali.net, oltre a poter contare sulla privacy, che in queste situazioni è fondamentale, si può entrare in contatto con uomini e donne che cercano una scappatella extraconiugale, anche stabilendo un contatto via chat.
In questo modo l’approccio è reso più facile anche per coloro che vorrebbero fare questo passo, ma hanno delle remore a prendere iniziativa.

La crescita del fenomeno ha reso sempre più affidabili questi siti: visto l’alto numero di iscritti è più semplice anche trovare il partner ideale per una scappatella extra coniugale.
I profili sono sempre più dettagliati e associarne due che siano compatibili è diventato più probabile.