stili di arredamento salone

Stili di arredamento

Arredare una casa con un particolare stile, vuol dire dare la giusta visione di quello che personalmente si è.

Sono gli oggetti a contraddistinguere un determinato stile di arredamento ed è attraverso di essi che si intuisce di che stile si stia parlando, e quando si sceglie un arredamento particolare che sia un oggetto, un colore, lo si sceglie dando ascolto alle sensazioni che si prova nel vederlo, ed è da qui che nasce l’esigenza di approcciarsi ad un particolare stile anzicchè un altro.

stili di arredamento salone

Scelta dell’arredo

La scelta dell’arredamento è un passaggio importante ma la scelta sta soprattutto sui colori e suoi modelli, questo perchè si sa prima dell’acquisto su che stile si è orientati è pur vero che se ci soffermiamo un secondo a pensare, a chi di noi nn è mai sorto il dubbio, su quale genere orientarsi? chi non si è posto le classiche domande del tipo ma il classico va ancora? Non è troppo antico come stile? Oppure e il moderno? Le risposte sono state tante, ma è quando si arriva all’ acquisto le idee si schiariscono e tutto diventa più semplice.

Con gli anni gli stili sono cambiati, alcuni hanno avuto le loro modifiche e revisioni in classe pressapoco moderma, ma col tempo se ne sono aggiunti molti di nuovi questo perchè sono cambiati gli approcci delle persone a quello che si chiama nuovo mondo, l’apertura dei viaggi ha permesso alla gente di conoscere le culture e portare con se anche temi di arredo da inserire dapprima come piccoli souvenir per poi prendere piede dell’arredo di una casa facendo un vero e proprio stile.

Gli stili in passato

In passato si conoscevano solamente due stili: quello classico, fatto di forme molto lavoare e dai toni caldi, anzi diciamo quasi scuri, in definitiva i classici arredamenti delle nostre nonne. E’ anche vero che quei tipi di arredamento sono rientrati in scesa ma decisamente in chiave molto moderna, fatta di colori vivaci, sgargianti, bhe un tocco antico/classimo riadattato ai nostri tempi e poi abbiamo quello stile che si è sempre contrapposto al classico ossia quello moderno, uno stile attuale, di tendenza che varia continuamente nelle forme, nel design, ma soprattutto nei colori sempre aggiornati e di ultima tendenza.

Con questo stile si cerca sempre di essere aggiornati soprattutto sulle ultime tendenze un po come accade nella moda, cosi è questo stile.

Ovvio ora come ora non si puo parlare piu solamente di due stili di arredamento, infatti se ne ritrovano in tanti, abbiamo stile vintage che proprio in questo periodo va molto di tendenza, uno stile composto da geometrie particolari del tipo tondeggiati dai colori che vanno in profondo contrasto fra di loro come il nero e l’arancio shok, è come fare un tuffo nel passato ai famosi anni 50 e alle fomose case di quel periodo ma solo rivisitate in quello che oggi la nuova tecnologia e il progresso ha messo a disposizione.

Bhe! come si fa a scegliere? La risposta è solo nascosta dentro di noi basta solo chiedersi realmente chi siamo e in che modo vogliamo esternare il nostro essere in casa.

Affidati a Varaia per l’arredo della casa a  Torino !